"Divieto: invenzione dei governi per vendere permessi. "

(Anonimo)

BLOG Chi siamo Links Newsletter

In evidenza
Un plebiscito digitale anche per Trieste?
Come e perchè una consultazione triestina può rafforzare la via giudiziaria e consolidare il consenso per il Territorio Libero
Repressione antiveneta e diritto di resistere
Capire le ragioni della resistenza veneta per capire le ragioni del separatismo veneto
Dopo il Plebiscito: alcune osservazioni e una proposta
Una prima analisi sulle sfide per il dopo-Plebiscito
Un'idea per l'autogoverno del Territorio Libero di Trieste
Se Trieste creasse un'anagrafe del TLT...
Lettera aperta alle indipendentiste e agli indipendentisti del Veneto
La rivoluzione marciana va avanti: per portarla a compimento può servire un'Assemblea Nazionale Veneta
La sfida "Intraprendente" di Marco Bassani
Anche Diritto di Voto rilancia il "concorso intraprendente"
Il Liechtenstein e lo stato come impresa: un nuovo paradigma dell'ordine?
Il particolarissimo caso della monarchia di Hans Adam II, fondata sul diritto di autodeterminazione e di secessione
Reati di opinione: perché si può criticare lo Stato italiano
Una disamina dopo la condanna per vilipendio all'"Italia"
L’unione (italiana) è finita!
Libertà di sana e robusta secessione.
Roma capitale? Sì, ma di se stessa
Roma città-stato. Punto.
Il Territorio Libero e noi
La sfida e il significato del nuovo indipendentismo triestino

Editoriali
Il plebiscito digitale veneto e noi
Perchè Diritto di Voto sostiene il referendum telematico del 16-21 marzo 2014
Fino a quando, Presidente Maroni?
Quasi una lettera aperta al Presidente della Lombardia, su ciò che ha detto e su ciò che non ha fatto
Lo stato della (dis)unione
Catalunya, Veneto e Trieste nel racconto di fine anno del nostro direttore Alex Storti
I nostri auguri e una certezza
Gli auguri di Natale del Direttore Alex Storti
Catalunya, 2012-2013
Omaggio alla Catalogna e ai suoi insegnamenti
La marcia di Bassano: una svolta non priva di sfide
I movimenti indipendentisti e sociali veneti fanno cartello per invocare il diritto di decidere

Le nostre interviste
Intervista a Giovanni Dalla Valle
Conversazione sulla Scozia e le prospettive del percorso indipendentista
Luca Schenato, un Veneto in Svizzera
Dialogo con l'autore di "Vento è chi il veneto fa"
Intervista a Luca Azzano Cantarutti
Conversazione con il Presidente di Indipendenza Veneta sugli sviluppi del percorso referendario veneto
Intervista ad Andrea Favaro
Gli ultimi sviluppi del lavoro della Commissione di esperti giuridici istituita ai sensi della Risoluzione 44
Intervista ad Alessandro Vitale
Dialogo su indipendenza, federalismo, Europa, Gianfranco Miglio, Veneto, Trieste
Intervista a Giacomo Zucco (Tea Party Italia)
Intervista al portavoce del Tea Party Italia Giacomo Zucco, a cura di Alex Storti
Intervista a Alessio Morosin (Indipendenza Veneta)
Intervista ad Alessio Morosin
In esclusiva per "Diritto di Voto": Intervista a Eva Klotz
Eva Klotz a tutto campo sulle questioni cruciali riguardanti il diritto di decidere
Intervista a Sandro Gombac
Trieste Libera

I documenti
Il Friuli, Trieste, le foibe
Nella giornata del ricordo, qualche riflessione e il comunicato stampa dell'ANFeL
Il socialismo catalano e il referendum
Il terremoto indipendentista catalano rivoluziona l'area socialista
L'Associazione dei Municipi Catalani sostiene il referendum
In Catalogna i comuni indipendentisti si mobilitano a sostegno del referendum del 9 novembre

Scelti per voi
Omaggio alla Slovenia
Cosa ci insegna il percorso sloveno verso l'indipendenza
Le secessioni e il resto del mondo
Le responsabilità del Mondo (e dell'Europa) di fronte alle secessioni delle colonie fiscali europee
Secessioni in arrivo: prova del fuoco per la democrazia europea
2014: la prova del fuoco per la democrazia europea di fronte alle secessioni continentali
Fra Kosovo, UE e Catalogna
Analisi di Alex Storti e rilancio di Vicent Partal in merito alla preadesione del Kosovo all'UE
2014, via da Roma o morte
2014, via da Roma o morte

Democrazia
Di Admin (del 18/08/2012 @ 17:51:15, in Blog, linkato 294 volte)

Ma cosa è, in realtà, la tanto decantata "democrazia"?
Ce lo spiega, con il suo consueto, logico argomentare, J.E.Miller.
"L’adagio popolare secondo cui la democrazia è due lupi e un agnello che votano su cosa mangiare per pranzo è innegabilmente accurato. Un sistema nel quale un gruppo di persone può votare per mettere le sue mani nelle tasche altrui non è economicamente sostenibile. Il conflitto tra gli individui scatenato dalla democrazia porta a una degenerazione morale e danneggia l’accumulo di capitale. Non è una panacea per il marciume che sgorga dai centri del potere. La vera libertà umana riguardo i diritti di proprietà è l’unico fondamento da cui la civiltà può crescere e prosperare".

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa   Condividi: 

Nessun commento trovato.

Testo (max 2000 caratteri) - Caratteri Rimanenti:

Emoticon: 
CLICK QUI per tabella di conversione da smile testuali a smile grafici

Nome: 

Indirizzo E-Mail: 

Notifica Commenti:  No
(desidero avviso email per nuovi commenti all'articolo)

Digitare il seguente codice di sicurezza: o5a9 

Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.